Frittelle di carciofi e speck in pastella

È il periodo dei carciofi! E, se non lo è, ce lo facciamo diventare 💪🏻, perché per questa ricetta con carciofi possiamo tranquillamente usare anche i cuori di carciofi surgelati. ❄️

Carciofi e speck

Sono un’abbinata da urlo: la salinità e l’affumicatura dello speck avvolgono ed esaltano la morbidezza ed il sapore definito del carciofo. Ma il vero colpo da maestro, in questa ricetta con carciofi e speck, è la pastella! 🍤

Pastella per fritti senza uova

La ricetta della pastella che vi proponiamo è senza uova 🥚, con due soli ingredienti: acqua e farina.
Il segreto di questa pastella per fritti è la consistenza perché, quando si usano due signori ingredienti come carciofi e speck, la pastella per le frittelle deve solo velare, per concentrare il sapore all’interno, e non sovrastare.

Cucinare i carciofi

I carciofi fritti sono un must della cucina del Centro Italia; in queste frittelle ci mette lo zampino anche il profondo Nord, casomai qualcuno cercasse una ricetta con speck.
E il Sud Italia? Ovviamente sa fare la pastella per friggere migliore del pianeta. 🌍
Cucinare i carciofi con questa ricetta di frittelle mette d’accordo l’intera nazione! 🇮🇹

Frittelle… pericolose!

Queste frittelle sono pericolosissime ⚠️, perché  l’unico modo di smettere di mangiarle è che finiscano! 🔚

Una volta ho invitato a pranzo 🍽 un amico e ho preparato queste frittelle: ne ha mangiate tipo dodicimila, magnificandole e riempiendomi di complimenti.
(Grazie, grazie, troppo buono…😌)
Ha lasciato due frittelle, due, per questione di etichetta, non voleva sembrare indecente… anche se tra amici non è proprio il caso di essere formali. 😅
Il pranzo è andato avanti, ma per tutto il tempo il nostro ospite parlava con noi e guardava loro. 👀
Le frittelle.
Mangiava il dolce, e lanciava occhiate languide alle frittelle superstiti. 😍
Non alla moglie, alle frittelle! 😅
Tagliava la frutta, e guardava le frittelle. 🥰
Non le due splendide, intelligentissime e amabilissime signore a tavola. 🤨
E siccome una delle due signore a tavola ero io… vi rendete conto di quanto devono essere buone queste frittelle?! 😎


Ricetta

Ingredienti:

  • 4 cuori di carciofo
  • 8 fettine di speck sottili
  • 40 g di farina
  • 60 g di acqua
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio evo q. b.
  • Sale q. b.
  • Olio per friggere q. b.
  • 16 spiedini di legno

16 frittelline

45 minuti

Facile

Tagliate in quattro spicchi i cuori di carciofo e saltateli in padella per 2-3 minuti, quindi salateli e fateli raffreddare.

Tagliate le fettine di speck a metà per il lungo, e usate ogni strisciolina per avvolgere uno spicchio di carciofo per volta; con uno spiedino di legno, infilzate i carciofi nel punto in cui finisce lo speck (in modo da appuntare saldamente lo speck al carciofo).

Preparate la pastella mescolando la farina e l’acqua finché il composto non risulta omogeneo, e mettete a scaldare l’olio; quando avrà raggiunto la temperatura corretta, inzuppate il carciofo con lo speck nella pastella tenendolo per lo spiedino, e poi immergete immediatamente nell’olio caldo fino a doratura.

Un pensiero riguardo “Frittelle di carciofi e speck in pastella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...