Pizza rustica ripiena di tonno

Per questa ricetta di pizza, due step fondamentali: l’impasto e il ripieno! ✌🏼

Impasto della pizza

Farina, sale, acqua e lievito.
Semplice.
Questa ricetta di impasto per la pizza non richiede altro. Perché la pasta per la pizza, soprattutto la pasta della pizza fatta in casa, non deve essere un problema, né un’angoscia.

Ripieno della pizza al tonno

Insolito, devo dire. Ma gustosissimo e stuzzicante.
E, se cercate una ricetta con tonno in scatola, ne avete finalmente trovata una diversa. 🐟
Tonno in scatola sotto’olio, pomodori pelati, capperi, acciughe, olive verdi e nere: un ripieno saporito e verace, esaltato e completato dalla pasta della pizza tirata sottile e leggermente croccante. 😍

Pizza in teglia

Questa ricetta di pizza rustica ripiena di tonno si cuoce in teglia.

  • Potete tagliare la pizza a quadratoni e portarvela per un picnic. 🧺
  • Potete tagliare questa pizza ripiena a quadratini e servirla per aperitivo. 🍸
  • Potete tagliarla a spicchi e mangiarla per cena. 🍽

Quanto sbattimento richiede questa pizza rustica ripiena di tonno?

Poco: fa tutto il mixer, o il Bimby.
Il vostro massimo impegno è procacciare gli ingredienti dell’impasto della pizza e del ripieno di tonno (che potreste anche già avere in casa), pesarli e buttare tutto dentro. 😏 Poi altri 20 secondi per stendere la pasta della pizza – che è morbida, non richiede bicipiti da Hercules. 💪🏻 Non dovete neanche sciacquare il mixer tra una preparazione e l’altra, se non volete!

Ok, il tempo di preparazione non è di due minuti, ma comprende anche il tempo di lievitazione della pasta della pizza! ⏱
E la pasta della pizza per crescere fa tutto da sola, non dovete mica guardarla a vista. 👀 Si procaccia il cibo da sola, riempie lo spazio che ha a disposizione senza invadere il vostro, non dovete lavarla, aiutarla a vestirsi con un abbinamento di colori umano da guardare, non dovete controllare che tutti e due i calzini che indossa siano dello stesso colore…🤩

Pensare che fare la pizza in casa sia un problema?
Tutt’altro, è assolutamente da sposare! 💍



Ricetta

Ingredienti:

Per l’impasto della pizza:

  • 250 g di farina
  • 150 g di acqua
  • ½ cubetto di lievito di birra fresco (o 4 g di lievito secco)
  • ½ cucchiaino di sale

Per il ripieno:

  • 200 g di pomodori pelati sgocciolati
  • 100 g di tonno sott’olio sgocciolato
  • 50 g di olive nere e verdi
  • 2 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • ½ spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 50 g di vino bianco
  • Sale q. b.

8 porzioni

2 ore

Facile

Mescolate per 2-3 minuti tutti gli ingredienti dell’impasto, con un mixer o con il Bimby.
Fate lievitare l’impasto su una superficie spolverizzata di farina o di semola, coperto, finché non raddoppia; poi spolverizzatelo con la farina o la semola e dividetelo in 2 pezzi di grandezza simile.
Stendete la prima metà di impasto e usatela per ricoprire il fondo di una teglia unta con un po’ d’olio.
Frullate tutti gli ingredienti del ripieno nel mixer e versatelo omogeneamente sull’impasto, lasciando una cornice di un paio di centimetri sul bordo.
Stendete anche l’altro impasto, coprite completamente la pizza farcita, poi premete con le dita lungo tutto il bordo per sigillare i due strati di impasto della pizza.

Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200° per 15-20 minuti, poi dividete la pizza rustica in tranci e servitela.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...