Insalata di fagioli borlotti con radicchio, cipollotti e pancetta croccante

Ve lo dico subito: fagioli in scatola.
Se sapete come abbinarli e come condirli, diventeranno il petite robe noir della vostra cucina.

Che tipo di fagioli usare per l’insalata?

Per questa io suggerisco fagioli borlotti, perché secondo me hanno un gusto più corposo e questa è un’ insalata di fagioli: se usiamo fagioli con un sapore meno deciso, rischiamo di perderci proprio i protagonisti del piatto.

Se vi state domandando come usare i fagioli come contorno, questa insalata è un ottimo suggerimento; se non ve lo state domandando, perché avete digitato “fagioli come contorno”?
In ogni caso vi informo che avendo a disposizione le proteine vegetali dei fagioli, le vitamine, i sali minerali e le fibre del radicchio, e tutto il sapore della cipolla e della pancetta, una porzione più abbondante può essere anche un piatto unico equilibrato e gustoso.
Quindi, che preparate stasera? Fagioli a cena!

Fagioli in scatola: come cucinarli?

Lo trovate scritto qui sotto, passo per passo, ma intanto provate ad immaginare: la cremosità dei fagioli, la dolcezza del cipollotto, la sapidità della pancetta… sapori caldi, pieni, rotondi, e poi… sbam!, la croccantezza e la freschezza del radicchio, con quel suo retrogusto amarognolo che rincorre l’acidità dell’aceto balsamico e vi traghetta immediatamente da divano e camino ad una serata caraibica.

State ancora pensando che i fagioli in scatola siano tristi?

Quando per cena aprite una scatola di fagioli e, senza neanche metterli in un piatto, ve li mangiate così, freddi, aggiungendoci l’unico sforzo di prendere una forchetta, allora sanno di tristezza.
Ma non sono i fagioli in scatola ad essere tristi, siete voi.
Se state leggendo questo blog siete già sulla via dell’illuminazione… coraggio, io tifo per voi!

Per quanto la vita si faccia dura e, a tratti, vi costringa a rimanere da soli davanti ad una scatoletta, l’importante -sappiatelo- è arrivarci sempre Belli e pronti.


Ricetta

Ingredienti:

  • 230 g di fagioli sgocciolati (1 scatola)
  • 150 g di radicchio
  • 150 g di pancetta
  • 1 cipollotto grande
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • olio q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

4 porzioni

20 minuti

Facile

Scegliete le foglie di radicchio, lavatele accuratamente e scolatele bene.
Tagliate finemente il cipollotto e rosolatelo in padella con un filo d’olio per un paio di minuti, poi aggiungete i fagioli sgocciolati e fateli insaporire, assaggiate e regolate di sale.
Scaldate bene una padella e piastrate rapidamente la pancetta: potete usare sia la pancetta in cubetti che quella a fettine, l’importante è che una volta piastrata non la lasciate nel suo grasso, altrimenti perde di croccantezza.
Al momento di servire, tagliate le foglie di radicchio e conditele con sale, olio e aceto balsamico; aggiungete i fagioli insaporiti e da ultimo la pancetta, quindi mescolate bene, salate e infine servite.


2 pensieri riguardo “Insalata di fagioli borlotti con radicchio, cipollotti e pancetta croccante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...