Torta salata con pasta brisèe, piselli e gorgonzola

Prepariamoci per il picnic del primo maggio e per tutti quelli che seguiranno nella stagione estiva. 🧺
E conserviamoci questa ricetta di torta salata per farne delle monoporzioni gustosissime da usare come antipasto per qualunque altra occasione! 😋

Torta salata alla francese

Questa ricetta di torta salata ha una base di pasta brisèe ed un ripieno ottenuto con la stessa tecnica delle quiche, un tipo di torta salata francese: si mettono gli ingredienti solidi in un guscio (nel nostro caso di pasta brisèe) e poi si ricopre tutto con un composto di uova battute con latte o panna. 🇫🇷

Pasta brisèe

È un impasto base che si presta benissimo sia per i dolci che per i salati. 🥧 🥨 Gli ingredienti della pasta brisèe sono reperibili in qualsiasi cucina:

  • farina
  • burro
  • acqua
  • un pizzico di sale

Il risultato è una pasta elastica e facilmente lavorabile che non necessita neanche di lunghi tempi di riposo. 😴
Ma va benissimo anche la pasta brisèe pronta e già stesa, guadagnate tempo! ⏱

Piselli

In questa ricetta di torta salata potete usare tranquillamente i piselli surgelati. Se utilizzate i piselli in barattolo, invece, ricordatevi di scolarli bene e di non fare la precottura prima di metterli nel guscio di pasta brisèe. 😉

Torta salata piselli e gorgonzola

Non è la solita torta salata: è carina da vedere, facile da fare, e sorprendente nel sapore, vi farà fare un’ottima figura ed un ottimo picnic, o cena, o pranzo – da soli o con gli amici. 🍽

Torte saltate e picnic

In genere quando si va insieme a fare un picnic ognuno porta qualcosa, e se lo sapete per ultimi siete fritti, perché le varie insalate di farro e focacce con la mortadella sono state già prenotate da qualcun altro. 🤨 E voi vorreste inventarvi qualcosa di diverso, ma non sapete cosa…

Quindi ricordatevi di questa ricetta di torta salata con pasta brisèe piselli e gorgonzola: stupirete tutti e farete un figurone, senza portare l’ennesima insalata di pasta.
In alternativa, per stupire c’è sempre il Kiviak, ma dovete procurarvi 500 gazze marine, una pelle di foca e una pietra larga e piatta…


Ricetta

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 100 g di burro morbido
  • 60 g di acqua fredda
  • 2 cucchiai di olio
  • 3 cipollotti tritati
  • 300 g di piselli surgelati
  • 2 uova
  • 100 g di latte
  • 250 g di gorgonzola a dadini
  • Sale e pepe q. b.

10 porzioni

1 ora

Facile

Per la pasta brisèe: impastate in un mixer la farina, il burro e l’acqua. Fate riposare l’impasto in un canovaccio in frigo per 15 minuti, poi stendetelo in uno stampo di 28 cm di diametro foderato con carta forno. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 190° per 5-7 minuti.
Per la farcitura: scaldate l’olio in una padella larga a fuoco medio, cuocere i cipollotti per 3-4 minuti finché non si ammorbidiscono, poi aggiungete i piselli e cuocete per altri 5 minuti.
Componete la torta: versate i piselli nella base di pasta brisèe e ricopriteli con il gorgonzola; a parte, sbattete le uova con latte, sale e pepe, e versate questo composto sul gorgonzola e sui piselli.
Cuocete in forno preriscaldato a 190° per 25-30 minuti finché la superficie sarà leggermente dorata. Potete servirla calda o a temperatura ambiente.

Inquadra e leggi la ricetta sul telefono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...