Pollo fritto marinato alla soia

“Io sono un pollo fritto, mi chiamo Giovanni…” mi è venuto subito in mente, questo però si chiama “marinato alla soia”.

Perché il pollo con la salsa di soia?

Perché la marinatura con la salsa di soia mi tiene umido il petto di pollo, aumenta l’umami dei bocconcini e mi permette di abbassare la quantità di sale senza rimetterci in sapore.

Perché il petto di pollo e non tutto il pollo fritto? 🍗

Perché mi permette di mangiare il risultato di questa ricetta di pollo fritto mentre guardo l’ennesima puntata di “Suits”, mantenendo tutta l’eleganza e l’aplomb di Jessica e senza strozzarmi con un osso di pollo quando rido per le battute di Donna.

Perché non posso cucinare il pollo fritto nella friggitrice ad aria?

Pretendere di cucinare il pollo fritto con la friggitrice ad aria è come cercare di colorare i capelli bianchi con l’henné: tanto tempo per un risultato che, in una scala da 0 a 10, si avvicina a “Sigh!” 😢 (ma di questo parleremo in un altro blog).

Siete arrivati a questo blog digitando “pollo fritto con friggitrice ad aria”?
Ho un paletto di faggio marinato in quantità industriali di aglio, e non ho paura di usarlo: uscite da questo blog! 🧛 🧄


Ricetta

Ingredienti:

  • 240 g di petto di pollo intero
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di farina di grano 00
  • 1 uovo
  • pangrattato q. b.
  • olio per friggere q. b.
  • sale q. b.

2 porzioni

1 ora

Media

Preparate i bastoncini di pollo: tagliate il petto di pollo a bastoncini della grandezza di 1 dito, quindi fateli marinare nella salsa di soia per circa 30 minuti, toglieteli e poggiateli su un foglio di carta assorbente.

Per la panatura: sbattete leggermente l’uovo in una ciotola, quindi passate i bastoncini prima nella farina, poi nell’uovo battuto ed infine nel pangrattato.

Per la frittura: non è necessario friggere i bastoncini in olio alto, ma è sufficiente coprire con l’olio il fondo della padella e, quando l’olio è caldo, metterci dentro i bastoncini.
Per una frittura croccante la temperatura dell’olio non deve salire troppo, quindi friggete pochi pezzettini alla volta altrimenti la temperatura si abbassa e il pollo risulterà molle.
Ricordatevi di girare ogni tanto i bastoncini; saranno pronti in circa 3-4 minuti.
Salate alla fine secondo il vostro gusto.

Questo pollo fritto può essere preparato anche come finger food per 6 persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...