Double Party Cake: un’idea Belli e pronti

Questa è una invenzione della sottoscritta che ha due obiettivi: conservare il senso del decoro, che se ne va innegabilmente a farsi benedire al momento di sporzionare le torte alte, e darvi la possibilità di investire risorse su una sola torta e godervela per due feste.

Come tagliare le torte alte 🍰

Io ho retto “Shining”, ma non sono riuscita ad arrivare alla fine di un tutorial che spiegava come sporzionare una drip cake: con questa specie di machete che si abbatteva a destra e a manca, tagliando porzioni cubiche formato camionista affamato da una torta che un minuto prima era la quintessenza dell’eleganza.
Ma si può?
Io non può! 

Le torte alte di Belli e pronti (come quella che vedete in foto) in realtà sono due, una sull’altra, separate da un sottilissimo vassoietto: al momento di servire andrete comodamente a tagliare una fettina di altezza abbordabile perché il coltello si fermerà sul vassoietto intermedio.
Questo vi permetterà di appoggiare, con l’eleganza e la delicatezza dovute al vostro gioiello (che è anche un po’ nostro), una delicata fettina di torta su un bellissimo piattino e di assaporare in un solo boccone tutti gli strati di sapore, senza sfoderare fauci da leone. 

Double Party Cake: una torta, due feste 🎂

A casa mia succede spessissimo di festeggiare i compleanni a rate: il sabato sera le amichette, la domenica a pranzo zii e nonni.
E mica il giorno dopo potete offrire al parentado riunito una torta già smozzichettata il giorno prima!

E qui l’ulteriore coup de théatre che solo una Double Party Cake può offrirvi!

  • Sabato sera con le amichette spegnete la candelina sulla torta bellissima e cantate “Tanti auguri a te.” 🎶
  • Portate la torta in cucina e togliete la candelina.
  • Sul retro della torta c’è un segno: è il punto in cui c’è il vassoietto intermedio.
    Guardate il video in fondo all’articolo: su questa torta sono i tre fiorellini allineati. 🌸
  • Esattamente in quel punto inserite una spatola e, con delicatezza, sollevate la tortina superiore (con delicatezza, ho detto!).
  • Appoggiate la tortina appena sollevata su di un vassoio ed avrete la stessa torta bellissima di prima solo un po’ più bassa: conservate in frigo per domani.
  • Sporzionate e servite la tortina di sotto.
  • Il giorno dopo rimettete la candelina al suo posto, accendetela e festeggiate di nuovo. 🥳

Eh lo so, geniale, uno sdoppiamento di torte: chi l’avrebbe mai pensato! Certo ci hanno provato coi pani e coi pesci, ma con le torte ha tutto un altro fascino…

4 pensieri riguardo “Double Party Cake: un’idea Belli e pronti

Rispondi a Anna Paola Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...